MONTE GIRELLA

La vetta più alta dei monti Gemelli nel versante teramano con i suoi 1814m. Una vetta con uno dei panorami più belli dell'Appennino con una vista che spazia dalla costa marchigiana e abruzzese a tutte le catene montuosi principali delle due regioni. Partendo da San Giacomo facilmente raggiungibile da Ascoli Piceno in due ore di arriva alla cima del Girella per una lunghezza di 11 km. L'escursione parte dai 1000 metri di San Giacomo dagli impianti sciistici dismessi e fa da accesso dal lato marchigiano del Parco Nazionale del Gran Sasso e monti della Laga. Seguendo l'ovvio sentiero si oltrepassa in breve tempo un bel bosco di fitti faggi per poi proseguire lungo una ampia e suggestiva vallata (Fosso il Vallone) fino a giungere a un laghetto chiamato il lago di Sbraccia a quota 1600m. Dal laghetto si prende il sentiero a sinistra che ci conduce alla cresta principale che ci porta facilmente alla vetta del monte Girella a quota 1814m regalandoci una vista mozzafiato. Una escursione semplice e adatta a tutti ma che regala paesaggi e panorami assolutamente meritevoli. 

Monte Girella su Abruzzoom

DSC02205
DSC02205

press to zoom
IMG-20200914-WA0083
IMG-20200914-WA0083

press to zoom
IMG-20200914-WA0033
IMG-20200914-WA0033

press to zoom
DSC02205
DSC02205

press to zoom
1/5