MONTE ROTELLA

rotella maps.png

Una cresta suggestiva e panoramica è quella che ci conduce alla vetta del monte Rotella a quota 2129m, confine sud del Parco Nazionale della Majella. Partendo dalla stazione sciistica di Pescocostanzo si segue la sterrata inizialmente che punta il monte Calvario. Ad un bivio si prende l'evidente sentiero che svolta verso destra verso la fine degli impianti della seggiovia e al bellissimo rifugio La Tana del Lupo a quota 1775m. Seguendo verso destra il sentiero ci si inoltra lungo l'evidente e meravigliosa cresta. Superata la cima della Fossa a quota 1990m superando dei saliscendi si giunge alla croce di vetta del monte Rotella. Un escursione facile e adatta a tutti seppur con una distanza totale di 14 km e una durata di 5 ore e mezza ma senza difficoltà tecniche. Sulla sommità vi è un monumento dedicato agli alpini. Continuando lungo la cresta si arriverà al monte Mitra per poi scendere a Sulmona per completare la meravigliosa cresta che dal Monte Calvario scende verso la Valle Peligna. 

L’amore è un abbraccio soffice di cielo e di nuvole su una cima raggiunta col cuore in festa.
(Bianca di Beaco)