RIFUGIO RICOTTA - PIANA DEL VOLTIGNO
 

Maiella      Parchi Nazionali          Arte e Storia              Escursioni

 

IMG-20220306-WA0002.jpg

Ph Chiara Piersante

IMG-20220306-WA0000.jpg

A circa 5 km dal paese di Castel del Monte è situata sulla destra, poco dopo il valico di Serra, una strada traversa che in poco tempo ci conduce al Rifugio Ricotta. Siamo sui 1500 metri. Da qui parte un percorso di 400 metri di dislivello, con poche difficoltà tecniche, che ci porta alla suggestiva Piana del Voltigno. Sotto lo sguardo degli imponenti monti Prena e Camicia si segue la carreggiata che parte dal rifugio e che ci conduce nella bellissima faggeta della Valle della Cornacchia. Seguendo le indicazioni si giunge al piccolo lago Sfondo. In primavera il Voltigno è ricco di piccoli laghetti dovuti allo scioglimento delle nevi e il lago Sfondo è tra i pochi a rimanere visibile anche d'estate. Superato questi si segue l'evidente tratturo e l'indicazione di  Fonte Aciprano (1452 metri). Qui siamo ad un'ora circa di cammino daa. Si continua entrando nel Bosco Carboniere, che, continuando il percorso, ci conduce, dopo altri 45 minuti di cammino, all'imbocco della piana, precisamente a Vado di Focina (1383m).